Primo concorso letterario in memoria dei Vigili del Fuoco caduti nel 2019

Home   /   Primo concorso letterario in memoria dei Vigili del Fuoco caduti nel 2019

I Vigili del Fuoco hanno indetto un concorso letterario in memoria dei vigili caduti in servizio nel 2019. In memoria di Antonio Dell’Anna, Antonino Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo.

Il concorso è indetto congiuntamente alla Biblioteca tecnica dei Vigili del Fuoco della Direzione centrale per la prevenzione e sicurezza tecnica, ed è la prima edizione di tale iniziativa e richiama racconti inediti scritti dal personale del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco  e dai familiari.

Il bando è per opere inedite, della lunghezza massima di 1800 battute; sono tre i premi in palio, ovvero con targa personalizzata e pubblicazione su Noi Vigili del Fuoco, soggiorno in struttura Ona di una settimana, quattro giorni e due giorni.

I dieci finalisti saranno inseriti in un’antologia curata dalla stessa Biblioteca tecnica dei Vigili del Fuoco della Direzione centrale per la prevenzione e sicurezza tecnica.

Scadenza del bando è fissata per il 15 marzo 2020, mentre la premiazione avverrà a maggio 2020.

Tweet 20